Stay healthy and young longer

Rimanere più a lungo sani e giovani

I ricercatori scoprono quattro diversi tipi di invecchiamento

Non tutte le persone invecchiano allo stesso modo

Alcuni invecchiano e si ammalano più velocemente, altri sono ancora invidiabilmente adatti alla loro età – lo sappiamo tutti dalla vita di tutti i giorni. Infatti, ci sono apparentemente almeno quattro tipi di invecchiamento negli esseri umani. Lo ha scoperto un team di medici della Stanford University in California (USA). In uno studio, hanno identificato quattro diversi modi in cui il corpo umano cambia e invecchia nel corso della vita. Se conosci il tuo tipo di invecchiamento, il tuo stile di vita può almeno in una certa misura influenzare la velocità con cui invecchiate.

Gli scienziati trovano quattro tipi di invecchiamento

Il genetista Michael Snyder e il suo team di scienziati della Stanford University hanno pubblicato il loro studio sulla rivista “Nature Medicine” nel mese di gennaio. Hanno studiato l’invecchiamento del corpo utilizzando metodi biochimici e sono arrivati alla conclusione che ci sono almeno quattro diversi tipi di invecchiamento e come il corpo umano cambia nel corso della vita. Ogni tipo di invecchiamento è collegato a un organo o processo specifico nel corpo:

  • Metabolismo
    Sistema immunitario
    Fegato
    Rene

Per il responsabile dello studio Michael Snyder, la conoscenza del proprio tipo di invecchiamento è un’importante intuizione per prendere contromisure in tempo: “Può aiutare gli individui a identificare con precisione i fattori di rischio per la loro salute e a identificare le aree in cui hanno più probabilità di avere problemi in seguito,” dice Snyder. “La cosa più importante è che il nostro studio mostra una cosa: è possibile influenzare positivamente il corso dell’invecchiamento.

Con persone come le auto, alcune parti si consumano più velocemente di altre…

I ricercatori hanno trovato le diverse varianti di invecchiamento dopo aver esaminato regolarmente 106 donne e uomini di età compresa tra 29 e 75 anni in un periodo di diversi anni, che non avevano malattie precedenti all’inizio dello studio. Più tardi, il professor Snyder e il suo team si sono concentrati su 43 dei soggetti. Gli scienziati hanno analizzato regolarmente campioni di sangue e feci e hanno anche esaminato i batteri che si stabilivano nel naso dei partecipanti allo studio. Alla fine, avevano innumerevoli dati su geni, proteine del sangue, metaboliti e microrganismi da ogni soggetto e osservavano come questi dati cambiavano nel tempo.

Il professor Snyder e i suoi colleghi hanno inizialmente identificato quattro varianti di invecchiamento tra i soggetti del test. Alcuni hanno mostrato cambiamenti nel metabolismo, altri nel sistema immunitario, funzione epatica o renale. Una persona di invecchiamento metabolico ha sviluppato una certa emoglobina nel sangue, che può indicare lo sviluppo del diabete. Nei soggetti di prova del tipo di invecchiamento immunitario, d’altra parte, i segni di infiammazione accumulati nel corpo.

Michael Snyder ama fare un paragone con le auto. “Mentre l’auto invecchia, alcuni componenti probabilmente si consumano più velocemente di altri, come la trasmissione o i freni. E queste sono le parti che è necessario sapere come riparare, idealmente. Tuttavia, non tutti possono essere assegnati automaticamente a un tipo di aging e sono presenti tipi misti.

Otto modi per rimanere giovani per la vita

  1. Proteggiti dal sole.
  2. Rilassati il viso e smettila di accigliarti
  3. Dormire 8-9 ore a notte
  4. Mangiare cibi integrali, non spazzatura lavorata.
  5. Non fumare
  6. Non bere troppo
  7. Esercizio
  8. Considerare la vitamina A d’attualia

Otto modi per rimanere giovani per la vita

Alcuni soggetti hanno vissuto una vita più sana e sono diventati biologicamente più giovani

Ciò che aiuta a rimanere in buona salute con l’aumento dell’età è stato a lungo raccomandato dai medici: non fumare, perdere peso in eccesso, fare un sacco di sport ed esercizio fisico, mangiare cibo sano con un sacco di frutta e verdura. I medici di Stanford vedono il beneficio del loro studio nel fatto che tutti possono intraprendere azioni specifiche contro i rischi individuali del loro tipo di invecchiamento, ad esempio testando gli organi che sono particolarmente a rischio – tutto per rimanere in buona salute più a lungo.

READ NOW:   Le condizioni cutanee più comuni

Ricette per una dieta sana ed equilibrata possono essere trovate qui.

Tra l’altro, alcune delle persone di prova hanno cambiato il loro stile di vita durante il periodo di studio. Hanno cambiato la loro dieta, perso peso o iniziato ad esercitare. Il risultato: i cambiamenti legati all’età nei loro corpi si sono invertiti – sono diventati biologicamente più giovani!

Puoi leggere qui come esattamente una nutrizione più sana cambia positivamente il corpo.

Anche il capo dello studio ora fa più allenamenti!

Il professor Snyder ha anche preso parte al suo studio come persona di prova. Fino ad allora, in realtà si considerava sempre abbastanza atletico. Ma l’analisi dei suoi dati gli ha mostrato che il suo corpo non è biologicamente più giovane della sua fascia di età. “Sono rimasto un po’ deluso nel vedere che stavo invecchiando abbastanza normalmente”, ricorda Snyder. “Da quel momento in avanti, ho iniziato l’allenamento con i pesi. Sono molto interessato a scoprire l’anno prossimo se questo influenzerà il mio processo di invecchiamento.” La ricerca sui tipi di invecchiamento è solo all’inizio. Secondo Michael Snyder, sono necessari più studi, con più soggetti di prova e misurazioni – in modo che più persone che mai rimanere in buona salute e in forma nella vecchiaia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!

*Only valid for the first order after subscribing to our newsletter. You can unsubscribe any time, and your personal data will not be disclosed to third parties.

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!