Happy Woman Using Nose Applicator Mask against Large Pores

Grandi Poi – è possibile la riduzione dei pori ingranditi?

Un medico chiarisce

Questo aiuta davvero contro i pori ingranditi.

La riduzione dei pori è possibile

Molte donne sono infastidite dalla loro pelle grossolana, che è lucida e spesso incline ai punti neri. Al fine di affinare la texture della pelle, si dovrebbe prestare attenzione ad alcune cose e soprattutto sapere quali metodi di trattamento funzionano davvero e quali no. Un dermatologo vi dirà quanto grandi pori possono essere raffinati.

Perché abbiamo i pori?

Il corpo umano ha più di 300.000 pori. I pori sono le aperture per i follicoli piliferi nel sottocuti, da cui il sebo drena. Sono presenti ovunque si trovano le radici dei capelli – cioè quasi su tutta la superficie della pelle. Le uniche eccezioni sono i palmi delle mani, le membrane mucose e le piante dei piedi. “I pori sono particolarmente grandi dove la ghiandola sebacea, che utilizza questo poro come condotto escretorio, è particolarmente sviluppata. Questo è particolarmente il caso del viso e della zona T, ma anche della parte superiore della schiena e del décolleté”, dice il dermatologo Volker Steinkraus di Amburgo (Germania) in un’intervista a Biotulin International.

Come si verificano i pori ingranditi?

Principalmente la dimensione dei pori è geneticamente determinata. Pertanto, qualcuno che ha una pelle molto grande non può aspettarsi che i pori diventino di nuovo completamente invisibili. Le persone con pelle di combinazione o piuttosto pelle oleosa tendono ad avere pori allargati più spesso. Questo perché le ghiandole sebacee sono più pronunciate e quindi viene prodotto più sebo.

“Quando la ghiandola sebacea cresce, il poro diventa più grande perché l’intero apparato su cui è attaccata la ghiandola sebacea diventa più grande. Poi si può vedere il poro,” dice Steinkraus. Coloro che sono colpiti devono anche combattere più spesso con brufoli o anche l’acne a causa della maggiore produzione di sebo. “L’acne può svilupparsi solo quando la ghiandola sebacea è attiva e il poro è di conseguenza grande”, sottolinea il dermatologo. Ma brufoli e punti neri possono allungare ulteriormente i pori. Pertanto la pelle deve essere sempre ben pulita.

Uno stile di vita sano non può fare male per ridurre la produzione di sebo e quindi prevenire lo sviluppo di brufoli. Soprattutto alcol, nicotina e stress eccessivo dovrebbero essere evitati. Per alcune persone aiuta anche a evitare latte e latticini.

L’età gioca un ruolo minore nelle dimensioni dei pori: “I pori probabilmente si innaffiano di età, ma non necessariamente. In realtà, un tale poro formato ha le stesse dimensioni,” dice Steinkraus.
vitamina A

Una volta che il poro è allargato, non si contrae più da solo. Ci sono, tuttavia, alcuni rimedi per rendere i pori più piccoli. Secondo il dermatologo, il più efficace è l’uso di creme, sieri o compresse di isotretinoina (derivato della vitamina A) contenente vitamina A. Secondo Steinkraus, i pori possono essere ridotti in modo permanente fino al 60 per cento dopo un certo periodo di tempo, poiché l’attività delle ghiandole sebacee è ridotta.

Tuttavia, il trattamento con isotretinoina è spesso associato a molti effetti collaterali spiacevoli come la pelle secca e non dovrebbe essere effettuato da donne che desiderano avere figli. “Potrebbe portare a malformazioni nel bambino”, avverte il dermatologo. Coloro che non soffrono di acne sono quindi meglio consigliare di utilizzare la variante topica.

Questo aiuta davvero contro i pori ingranditi

Come trattare i pori della pelle – sono così piccoli, non dovrebbero essere così visibili, giusto? Alcuni di noi hanno pori evidenti, e sarete alla ricerca di una soluzione. Prova questi metodi prima di vedere un dermatologo laser in quanto possono contribuire a ridurre le dimensioni dei pori ingranditi per renderli meno evidenti.

Cura della pelle – Ridurre i pori grandi

Detergente elettrico per pori

Idealmente si dovrebbe anche utilizzare un detergente poro elettrico una o due volte a settimana. Questo rimuove sebo, punti neri e sporcizia dai pori, causando loro di contrarsi. “C’è una leggera riduzione delle dimensioni dei pori, ma non è una misura che si traduce in un grande miglioramento,” dice Steinkraus. La pulizia meccanica con il pulsante di aspirazione è tuttavia una buona alternativa ai peeling chimici. Attenzione: I detergenti per pori elettrici non devono essere utilizzati per la pelle da acne!

Lozione per il lavaggio BPO

Per la pulizia quotidiana Steinkraus raccomanda anche lozioni di lavaggio con perossido di benzyl (BPO). Questi sono disponibili senza prescrizione medica in farmacia.

Pulizia professionale del viso

Andare da un estetista è particolarmente utile per le donne con problemi di pelle come l’acne o grandi pori. “Una volta ogni poche settimane, oltre alla pulizia facciale professionale. Il vapore rende la pelle morbida e poi si può meravigliosamente spremere i pori”, aggiunge l’esperto.

Maschere per il viso

Si può anche fare qualcosa a casa per combattere i pori che sono troppo grandi. Guarire maschere di terra e maschere di cellulosa bio, per esempio, sono adatti per aiutare i pori bloccati liberi e perfezionare la texture della pelle. In alternativa, sono adatte anche maschere astringenti: “Quando si rimuove la maschera, si ha la sensazione che la pelle sia un po ‘troppo stretta” dice Steinkraus. Tuttavia, secondo lui, non ci si può aspettare un grande effetto di riduzione dei pori.

Microdermoabrasione

In questa procedura, lo strato cutaneo superiore viene rimosso con una testa di macinazione con un attacco diamanta. La microdermabrasione è spesso combinata con un peeling acido di frutta. Questo rende i pori più piccoli.

READ NOW:   Perché strofino olio di cocco su me stesso prima di fare la doccia

Trattamento laser

Un altro metodo professionale per ridurre al minimo i pori è il trattamento laser. Qui, la produzione di collagene e la formazione di nuove cellule della pelle sono stimolati. Così, i pori ingranditi diventano più piccoli.

Il giusto make-up

Anche se si tende ad avere grandi pori, è possibile utilizzare il make-up. Non ha “nessun effetto sulla dimensione dei pori”, secondo il dermatologo. Tuttavia, i prodotti inadatti possono ostruire i pori e quindi allargarli. Pertanto, è necessario assicurarsi che l’etichetta “non-comedogenico” appare sulla confezione. Questo impedirà ai pori di intasarsi e la formazione di brufoli. Prima di applicare una fondazione adatta o crema BB / CC, è necessario applicare un Pore Minimizer come primer make-up. I grandi pori sono semplicemente riempiti otticamente e nascosti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!

*Only valid for the first order after subscribing to our newsletter. You can unsubscribe any time, and your personal data will not be disclosed to third parties.

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!