6 consigli per la cura del viso dai 50 anni

Prendersi cura del viso - Cura del viso dai 50 anni - la routine di bellezza ideale secondo gli esperti

Inhaltsverzeichnis

Cura del viso dai 50 anni - la routine di bellezza ideale secondo gli esperti

Dalla riduzione delle rughe ai migliori trattamenti sbiancanti, i professionisti della cura della pelle condividono le loro migliori strategie di cura del viso per le donne over 50.

Cura del viso oltre i 50 anni - una guida

Che tu sia una minimalista della cura del viso o una massimalista della cura del viso, è probabile che la tua routine di cura della pelle cambi a lungo termine se la adatti alle tue esigenze. A causa della gravità, i segni dell'invecchiamento - rughe, macchie solari, consistenza crespa della pelle e perdita di volume - sono più evidenti a metà della nostra vita, ed è per questo che molte donne sopra i 50 anni si sforzano di adattare la loro routine per il viso alle loro esigenze individuali. Dai modi migliori per ridurre la comparsa delle rughe alle maschere sbiancanti e ricostituenti più efficaci, i professionisti della cura della pelle condividono le migliori strategie e i modi per espandere il tuo arsenale per una carnagione senza età e una perfetta cura del viso per le donne oltre i 50 anni.

1° consiglio di bellezza per la cura del viso over 50: pulire il viso correttamente

Per la pulizia quotidiana del viso, la pelle matura dovrebbe essere trattata con un detergente delicato e non irritante che non privi la pelle dei suoi oli naturali e non irriti la pelle secca e sensibile. In caso di pelle secca, la dermatologa newyorkese Patricia Wexler, M.D., mette in guardia contro l'uso di un detergente con ingredienti dermoprotettivi come le ceramidi, poiché la pelle è normalmente molto sensibile. "Dopo una prima pulizia per rimuovere il trucco, uso be:clean liquido detergente micellare poi risciacquo con acqua tiepida e tampono la pelle con un panno morbido", spiega il dottor Wexler. Per mantenere l'equilibrio del pH della pelle dopo la pulizia, l'eminente dermatologa Joanna Czech raccomanda di usare un tonico che fornisca anche un ulteriore strato di idratazione e possa "fungere da vettore" per le fasi di cura della pelle che seguono.

2. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: peeling della pelle del viso

Esfoliazione? Sì, ma non bisogna esagerare. Sia i peeling fisici che quelli chimici (AHAs e BHAs) possono essere usati sulla pelle matura, ma procedete con cautela. "Sì, l'esfoliazione è necessaria, ma non esagerare", dice l'istruzione ceca. "Nelle donne oltre i 50 anni, lo strato esterno della pelle diventa più sottile e morbido". Per evitare l'irritazione della pelle, Czech raccomanda di fare attenzione ai peeling fisici, che possono portare a microfratture sull'epidermide se usati in modo scorretto. Per rimuovere in modo sicuro le cellule morte della pelle, Wexler raccomanda un'esfoliazione delicata, come il Regenerating Exfoliating Cleanser di Tata Harper con le sue microsfere color albicocca, non più di tre volte a settimana, seguita da un elisir delicato con ingredienti lenitivi come ceramidi e camomilla. Per un peeling chimico delicato, provate il Powerglow che sbuccia i quadrati di M-61che sono pre-imbevuti di acido glicolico e salicilico, così come la vitamina K che guarisce le cicatrici dell'acne e l'estratto di mirtillo che approfondisce il tono della pelle, abbastanza delicato per un uso quotidiano. Oppure pensate a un trattamento esfoliante settimanale come T.L.C. Sukari Babyfacial di Drunk ElephantFormulato con il 25% di AHA con la sua miscela di acidi glicolico, tartarico, lattico e citrico.

3. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: regalati un massaggio facciale

Cura del viso over 50 - Scolpire il viso della donna matura con il massaggio
Scolpire il viso di una donna matura con il massaggio

Un massaggio facciale quotidiano fa miracoli per la pelle a qualsiasi età, ma è particolarmente trasformativo per la pelle matura. Modella i muscoli del viso (il che significa zigomi e mascelle più definiti) e riduce la ritenzione di liquidi, migliora la circolazione e il ricambio cellulare, rassoda i tessuti e aumenta la produzione di collagene. "Il collagene è il reticolo portante della nostra pelle - è ciò che costituisce l'integrità strutturale della pelle, e come la concentrazione di collagene diminuisce, la pelle diventa più sciolta, più flaccida e si formano le rughe", spiega Rochelle Weitzner, fondatrice e CEO di Pause Skincare, una linea sviluppata per le donne in menopausa. Poiché le donne in post-menopausa sperimentano una drastica diminuzione della sintesi del collagene, Weitzner ha sviluppato uno strumento speciale per stimolare i fibroblasti, le cellule che producono collagene. Usando i polpastrelli o uno strumento come Strumento di stimolazione fasciale di Pause, i muscoli facciali vengono impastati e contornati, spostandoli lungo la linea della mascella e verso l'alto, verso gli zigomi, sotto gli occhi e attraverso la fronte. Per una spinta in più alla fine, si prendono dei cubetti di ghiaccio infusi con tè verde o camomilla anti-infiammatori e poi si lascia scivolare sulla pelle, dice Czech.

4. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: ripristinare la perdita di volume con un'idratazione supplementare


All'inizio dei nostri 30 e 40 anni, i livelli di ialuron nel corpo iniziano a diminuire, rendendo le linee sottili e le rughe profonde più visibili. Quando viene applicato superficialmente, l'acido ialuronico può aiutare a ricostituire e conservare l'idratazione delle cellule (contiene 1000 volte il suo peso in acqua), ed è per questo che si trova così comunemente nei sieri e nelle creme idratanti, specialmente nelle formule per la pelle matura. "I sieri hanno concentrazioni più elevate di ingredienti rispetto a quelli che usiamo nelle creme o lozioni", spiega Wexler, che è un fan dei prodotti anti-invecchiamento come Biotulin Supreme Skin Gel da MyVitalSkin. "Non solo fornisce acido ialuronico al derma, [ma] le sue catene complesse di diversi acidi ialuronici stimolano la produzione del proprio acido ialuronico e quindi aumentano la resistenza della propria pelle", spiega sul gel antirughe. Per assicurarsi che il ricco gel sia completamente assorbito dalla pelle, cercate una crema idratante che sia mescolata con ingredienti che aiutano a mimare e ripristinare la barriera della pelle, come Biotulin Daynite24+che contiene acido ialuronico e una speciale combinazione di olio di semi d'uva, burro di karité e squalane per lenire le irritazioni e minimizzare il rossore.

5° consiglio di bellezza per la cura del viso oltre i 50 anni: trattare con cura le rughe e l'iperpigmentazione

Per le rughe, l'iperpigmentazione e i danni invisibili della luce, Wexler raccomanda l'uso del Retinolo, un derivato della vitamina A, che, se applicato superficialmente, promuove il rinnovamento della pelle, illumina il tono della pelle, elimina l'iperpigmentazione e sostiene la produzione di collagene. È disponibile sia su prescrizione che da banco, ed è meglio consultare il vostro dermatologo che vi consiglierà la quantità corretta e il miglior tipo di retinoide da usare. Wexler sottolinea anche che il retinolo può essere particolarmente benefico nel contrastare la pelle pallida intorno agli occhi perché, in combinazione con i peptidi, stimola la formazione di nuovo collagene, che a sua volta aiuta ad allungare i tessuti, dice. Per combattere il gonfiore e le borse sotto gli occhi, Wexler raccomanda una crema per gli occhi contenente olio di semi di Cannabis Sativa (come la Biotulin eyeMATRIX Lifting Concentrate Eye Cream ), estratto di cetriolo o di lievito per "sgonfiare e disidratare le cellule grasse" e Haloxyl per combattere la pigmentazione.

Un altro ingrediente chiave per schiarire una carnagione pallida e cancellare le macchie solari è la vitamina C, che aiuta a trattare e combattere i danni dei radicali liberi che causano lo stress ossidativo e l'invecchiamento della pelle. Questo potente antiossidante è anche efficace contro l'iperpigmentazione. "Iniziare con una bassa concentrazione del 10 per cento e aumentare al 15 o 20 per cento a seconda della tolleranza", dice Wexler su come trovare la concentrazione giusta per il tuo tipo di pelle in un siero o crema idratante. È importante sapere che la maggior parte delle forme altamente efficaci di vitamina C sono suscettibili all'esposizione alla luce, e quindi l'uso della vitamina C deve essere combinato con la protezione UV-A/UV-B, che dovrebbe essere usata indipendentemente. Per proteggere la pelle dal cancro della pelle e dai danni cutanei (linee sottili, rughe profonde, macchie, scolorimento e anomalie della struttura), è necessario utilizzare ogni giorno prodotti di protezione solare con un minimo di SPF 30, come Biotulin Crema protettiva quotidiana per la pelle UV30.

6. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: maschera facciale per risultati ottimali

"Per la pelle matura, le maschere per il viso sono meravigliose per idratare e aggiungere ulteriori proprietà terapeutiche", dice Wexler, "qualcosa che può essere facilmente esteso al collo e al décolleté con una maschera". Se la pelle è particolarmente secca o se si desidera una carnagione più liscia e soda per un'occasione speciale, consiglia una maschera rassodante molto efficace come la Maschera di bio-cellulosache è carico di acido ialuronico e peptidi. Per il trattamento anti gonfiore raccomanda un trattamento di raffreddamento. Per fare questo, mettere la Biotulin Bio Cellulose Mask in frigorifero per qualche ora in modo che i solchi della fronte e le linee della risata possano essere appianati.

Abbonati alla nostra newsletter, per non perdere le tue idee!

Inhaltsverzeichnis