Naked Molerat

Età-gene incrinato

Età-gene incrinato: il segreto della talpa nuda eternamente giovane

Come ha riferito il Leibniz Institute for Age Research di Jena, i ricercatori hanno trovato nuovi geni per la longevità dei mammiferi.

A seconda del grado di parentela, i mammiferi condividono dall’80 al 90% della loro composizione genetica. Tuttavia, spesso differiscono in modo significativo nella loro durata di vita. Ad esempio, i topi vivono in media solo tre anni. Vari tipi di garza, d’altra parte – anche roditori e solo poco meno due volte più grandi dei topi – riescono a vivere per più di 20 anni.

250 geni per l’invecchiamento

I ricercatori del Leibniz Institute for Age Research – Fritz Lipmann Institute di Jena, l’Istituto Leibniz per la ricerca zoologica e della fauna selvatica di Berlino e il Dipartimento di zoologia generale dell’Università di Duisburg-Essen hanno confrontato 17 diverse specie di roditori per scoprire perché invecchiano così diversi. Hanno scoperto 250 geni che sono abbondanti sia in specie longeve che di breve durata. Negli animali di breve durata come i topi, questi geni sono iperattivi e contribuiscono a uno sviluppo molto più veloce. Dove, d’altra parte, in Molerat nudo o nudo, per esempio, questi geni sono meno attivi.

I Mullets sono in ritardo a fioritura

Il Dr. Philip Dammann dell’Ospedale Universitario di Essen ha fornito il materiale genetico di Naked Grey Molerat per lo studio Jena. Egli spiega: “In un topo, ci vogliono solo poche settimane prima che sia completamente sessualmente maturo. In materia grigia, almeno uno o due anni.

I ricercatori ritengono che non è il modo in cui vivono gli animali che è responsabile per la loro durata di vita e la salute, ma il loro sviluppo. Dr. Arne Sahm del Leibniz Institute for Age Research e capo dello studio, descrive questo come un conflitto evolutivo di obiettivi.

Gli organismi che crescono rapidamente e hanno vantaggi evolutivi nella loro fase iniziale di vita pagano un prezzo. Invecchiano più velocemente.
Dr. Arne Sahm

Al contrario, ciò significa che gli animali amano le triglie, che crescono e si sviluppano più lentamente, invecchiano più lentamente. I geni di crescita sono quindi presumibilmente gli stessi geni che mantengono in funzione il processo di invecchiamento.

Disattivazione dell’invecchiamento.

Cracking e retromarcia dell’orologio di invecchiamento

Inoltre, i ricercatori collegano questi geni allo sviluppo di malattie legate all’età. Quindi l’invecchiamento potrebbe semplicemente essere fermato spegnendo questi geni? È questa la chiave per una vita lunga e sana?

Sarebbe un esperimento interessante, qualcosa che potrebbe ora essere tratto da questo studio come esperimento di follow-up.
Dr. Arne Sahm

Poiché il nostro materiale genetico è così simile a quello dei roditori, si potrebbero effettivamente trarre conclusioni sugli esseri umani. Tuttavia, il Dr. Karol Szafranski del Leibniz Institute for Age Research sottolinea che lo studio è la ricerca di base. Egli ritiene che potrebbe aiutare nello sviluppo di farmaci per le malattie associate all’età. Quindi non c’è modo di fermare l’invecchiamento nel prossimo futuro, ma i prodotti per la cura della pelle di
Biotulin
possono impedire alla pelle di rughe e ridurre significativamente le rughe esistenti sul viso. Tuttavia, lo sviluppo di farmaci contro il cancro, Morbo di Alzheimer o diabete può avere preso lo studio un grande passo avanti.

READ NOW:   Il Telegraph: Lifestyle & Beauty News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!

*Only valid for the first order after subscribing to our newsletter. You can unsubscribe any time, and your personal data will not be disclosed to third parties.

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!