Taking care of face - Face care from 50 - the ideal beauty routine according to experts

6 consigli per la cura del viso da 50

Cura del viso da 50 – la routine di bellezza ideale secondo gli esperti

Dalla riduzione delle rughe ai migliori trattamenti di sbiancamento, i professionisti della cura della pelle condividono le loro migliori strategie di cura del viso per le donne sopra i 50 anni.

Cura del viso oltre 50 – una guida

Che tu sia un minimalista per la cura del viso o un massimalista per la cura del viso, la tua routine di cura della pelle potrebbe cambiare a lungo termine se la adatti alle tue esigenze. A causa della gravità, i segni dell’invecchiamento – rughe, macchie solari, struttura crepe-like della pelle e perdita di volume – sono più evidenti nel mezzo della nostra vita, motivo per cui molte donne sopra i 50 anni di età fanno uno sforzo per regolare la loro routine facciale alle loro esigenze individuali. Dai modi migliori per ridurre la comparsa di rughe alle maschere di sbiancamento e rifornimento più efficaci, i professionisti della cura della pelle condividono le migliori strategie e modi per espandere il tuo arsenale per una carnagione senza età e una cura perfetta per il viso per le donne sopra i 50 anni.

1st consiglio di bellezza per la cura del viso oltre 50: Pulire il viso correttamente

Per la pulizia quotidiana del viso, la pelle matura deve essere trattata con un detergente delicato e non irritante che non priva la pelle dei suoi oli naturali e non irrita la pelle secca e sensibile. In caso di pelle secca, la dermatologa newyorkese Patricia Wexler, M.D., mette in guardia dall’uso di un detergente con ingredienti che proteggono la pelle come i ceramidi, in quanto la pelle è normalmente molto sensibile. “Dopo una pulizia iniziale per rimuovere il mio make-up, io uso essere:pulire Micellar Cleansing Liquid

poi risciacquare con acqua tiepida e tamponare la mia pelle secca con un panno morbido,” spiega il dott. Per mantenere l’equilibrio del pH della pelle dopo la pulizia, la dermatologa prominente Joanna Czech consiglia di utilizzare un toner che fornisce anche un ulteriore strato di umidità e può “servire come vettore” per i passaggi di cura della pelle che seguono.

2. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: peeling la pelle del viso

Esfoliazione? sì! – Ma non esavrare. Sia le bucce fisiche che chimiche (AHA e BHA) possono essere utilizzate sulla pelle matura, ma procedere con cautela. “Sì, l’esfoliazione è necessaria, ma non esavricarsi”, dice l’istruzione ceca. “Nelle donne sopra i 50 anni, lo strato esterno della pelle diventa più sottile e più morbido.” Al fine di evitare l’irritazione della pelle, ceco raccomanda di fare attenzione con peeling fisici, che possono portare a microcaccine sull’epidermide se usato in modo non corretto. Per rimuovere in modo sicuro le cellule morte della pelle, Wexler raccomanda un’esfoliazione delicata, come Tata Harper’s Regenerating Exfoliating Cleanser con le sue microsfere color albicocca, non più di tre volte a settimana, seguita da un delicato elisir con ingredienti lenitivi come ceramidi e camomilla. Per una leggera buccia chimica, prova il Powerglow Peeling Squares di M-61, che sono pre-imbevuti di glicolico e acido salicilico, così come la cicatrice che cura la vitamina K e il tono della pelle che approfondisce l’estratto di mirtillo, abbastanza delicato per l’uso quotidiano. Oppure pensa a un trattamento esfoliante settimanale come il resurfacing T.L.C. Sukari Babyfacialdi Drunk Elephant, formulato con 25 per cento di AFA con la sua miscela di acidi glicolici, tartarici, lattici e citrici.

READ NOW:   I migliori consigli di bellezza da dermatologi & Co. per la pelle da 50

3. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: concedetevi un massaggio facciale

Cura del viso sopra 50 - Scolpire il viso di donna matura con massaggio
Scolpire il viso di donna matura con massaggio

Un massaggio facciale quotidiano fa miracoli per la pelle a qualsiasi età, ma è particolarmente trasformativo per la pelle matura. Modella i muscoli facciali (che significa zigomi più definiti e ossa della mascella) e riduce la ritenzione di liquidi, migliora la circolazione e il turnover cellulare, stringe il tessuto e aumenta la produzione di collagene. “Il collagene è il reticolo di supporto della nostra pelle – è ciò che costituisce l’integrità strutturale della pelle, e come la concentrazione di collagene diminuisce, la pelle diventa più allentata, flabbier e la forma di rughe,” spiega Rochelle Weitzner, fondatrice e CEO di Pause Skincare, una linea sviluppata per le donne in menopausa. Poiché le donne in post-menopausa sperimentano una drastica diminuzione della sintesi del collagene, Weitzner ha sviluppato uno strumento speciale per stimolare i fibroblasti, le cellule che producono collagene. Utilizzando la punta delle dita o uno strumento come lo strumento di stimolazione fasciale di Pausa,i muscoli facciali vengono impastati e sagomati, spostandoli lungo la linea della mascella e verso l’alto verso gli zigomi, sotto gli occhi e sulla fronte. Per una spinta in più alla fine, cubetti di ghiaccio infusi con tè verde antinfiammatorio o camomilla vengono presi e poi autorizzati a scivolare sulla pelle, dice ceco.

4. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: ripristinare la perdita di volume con umidità aggiuntiva


All’inizio dei nostri 30 e 40 anni, i livelli di ialuron nel corpo cominciano a diminuire, rendendo più visibili le linee sottili e le rughe profonde. Quando applicato superficialmente, l’acido ialuronico può aiutare a ricostituire e immagazzinare l’umidità delle celle (contiene 1000 volte il suo peso in acqua), motivo per cui si trova così comunemente nei sieri e idratanti, soprattutto nelle formule per la pelle matura. “I siero hanno concentrazioni di ingredienti più elevate di quelle che usiamo nelle creme o nelle lozioni”, spiega Wexler, che è un fan dei prodotti anti-invecchiamento come
Biotulin Supreme Skin Gel
di MyVitalSkin. “Non solo fornisce acido ialuronico al derma, le [but] sue complesse catene di diversi acidi ialuronici stimolano la produzione del proprio acido ialuronico e quindi aumentano la resistenza della propria pelle,” spiega circa il gel antirughe. Per garantire che il gel ricco sia completamente assorbito nella pelle, cercare una crema idratante che sia miscelata con ingredienti che aiutano a imitare e ripristinare la barriera cutanea, come
Biotulin Daynite24
, che contiene acido ialuronico e una speciale combinazione di olio di semi d’uva, burro di karitè e squalani per lenire l’irritazione e ridurre al minimo il rossore.

READ NOW:   Grandi Poi - è possibile la riduzione dei pori ingranditi?

5a punta di bellezza per la cura del viso sopra 50: Trattare le rughe e l’iperpigmentazione con attenzione

Per le rughe, iperpigmentazione e danni alla luce invisibile, Wexler raccomanda l’uso di Retinol, un derivato della vitamina A, che, quando applicato superficialmente, promuove il rinnovamento della pelle, illumina il tono della pelle, elimina l’iperpigmentazione e supporta la produzione di collagene. È disponibile sia in prescrizione e punti di forza da non banco, ed è meglio consultare il vostro dermatologo che vi consiglierà sulla quantità corretta e il miglior tipo di retinoide da utilizzare. Wexler sottolinea anche che il retinolo può essere particolarmente utile nel contrastare la pelle pallida intorno agli occhi perché, in combinazione con i peptidi, stimola la formazione di nuovo collagene, che a sua volta aiuta ad allungare i tessuti, dice. Per combattere il gonfiore e le borse sotto gli occhi, Wexler raccomanda una crema per gli occhi contenente olio di semi di Cannabis Sativa (come il Biotulin
eyeMATRIX Lifting Concentrate Eye Cream
), cetriolo o lievito estratto per “sgonfiare e disidratare le cellule di grasso” e Haloxyl per combattere la pigmentazione.

Un altro ingrediente chiave per alleggerire una carnagione pallida e cancellare le macchie solari è la vitamina C, che aiuta a trattare e combattere i danni dei radicali liberi che causano stress ossidativo e invecchiamento della pelle. Questo potente antiossidante è efficace anche contro l’iperpigmentazione. “Inizia con una bassa concentrazione del 10 per cento e aumentala al 15 o 20 per cento a seconda della tolleranza,” dice Wexler di trovare la giusta concentrazione per il tuo tipo di pelle in un siero o in una crema idratante. È importante sapere che le forme più efficaci di vitamina C sono suscettibili all’esposizione alla luce, e quindi l’uso di vitamina C deve essere combinato con la protezione UV-A/UV-B, che dovrebbe essere utilizzata in modo indipendente. Per proteggere la pelle contro il cancro della pelle e danni alla pelle (linee sottili, rughe profonde, macchie, scolorimento e anomalie di texture), è necessario utilizzare prodotti di protezione solare con un minimo SPF 30 ogni giorno, come Biotulin
UV30 Daily Skin Protection Cream
.

6. consiglio di bellezza per la cura del viso da 50: maschera per il viso per risultati ottimali

“Per la pelle matura, le maschere facciali sono meravigliose per idratare e aggiungere ulteriori terapie,” dice Wexler, “qualcosa che può essere facilmente esteso al collo e décolleté con una maschera. Se la pelle è particolarmente secca o se si desidera una carnagione più liscia e soda per un’occasione speciale, raccomanda una maschera rassodante altamente efficace come la
Bio Cellulose Mask
, che è caricata con acido ialuronico e peptidi. Per il trattamento anti-gonfiore raccomanda un trattamento di raffreddamento. Per fare questo, posizionare la maschera Bio Cellulose Bio in frigorifero per un paio d’ore in modo che i solchi sulla fronte e le linee di risata possano essere appianati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!

*Only valid for the first order after subscribing to our newsletter. You can unsubscribe any time, and your personal data will not be disclosed to third parties.

Subscribe to our newsletter to get a 5% discount on your next order!